I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Proud Sponsors

Faci
Porto di Lavagna
Viking

Banners

Seconda partita di regular season per i Predatori dopo l'esordio vittorioso nel derby ligure contro i Pirates.Gli avversari sono i Mastifs Ivrea al loro esordio stagionale in III div. Primo drive per i liguri che dopo una serie di lanci completati vengono intercettati dal giovane Gialdi che purtroppo poco dopo subisce un infortunio ed è costretto a lasciare il campo.Quattro tentativi per i Mastifs e la palla torna ai Preds che vanno in Td con una corsa del QB. Il secondo quarto si apre con una spettacolare corsa del RB Bisso che fulmina la difesa avversaria dribblandola per 43 yds fino in TD.Predatori 14 Mastifs 0.Gli ospiti reagiscono mettendo a segno qualche buona corsa di Faustinelli e alcuni lanci del QB Nicoletti che viene però intercettato dai Preds con Razzini.Il drive successivo si sviluppa tra corse e lanci e si conclude con il TD di Spiaggi su pass di 17 yds.Alla ripresa dopo l'intervallo palla ai Mastifs che dopo un paio di completi su Anrò Stefano e Megna sono costretti al punt.I drive successivi sono infruttuosi da entrambe le parti.Alla fine del terzo quarto un paio di lanci di Ravera per un totale di 42 yds portano i Predatori nuovamente in TD con Malabruzzi che si occuperà anche delle cinque trasformazioni su calcio. Un fumble ricoperto da Brakollari alla fine del terzo quarto porterà i Preds verso il loro quinto TD realizzato su una ricezione di Spiaggi di 15 yds.In finale di partita alcune buone corse di Andreose Canella e Pezzatti portano i Mastifs vicini alla segnatura. Partita corretta vissuta con agonismo da entrambe le parti. Per quanto riguarda i Predatori buona prestazione della offense con il QB Ravera e la sua batteria di ricevitori (Spiaggi Malabruzzi Frugone Nicolini) che comincia macinare yds con una certa continuità (200 ) e il sempre incontenibile RB Bisso.Anche in difesa in evidenza i veterani Fantoni e Reglioni e gli under Romeo e Chiolero. Prossimo appuntamento domenica 22 marzo per la sfida in trasferta contro i Blitz San Carlo.