I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Proud Sponsors

Faci
Porto di Lavagna
Viking

Banners

 preds-696x521Ieri sera al campo Daneri di Caperana si è svolto il Derby delle riviere tra Predatori Golfo del Tigullio e Pirati Savona. Come da previsioni, partita molto accesa e sentita da tutte e due le parti. Partono in attacco i Pirati ma la difesa dei Predatori vanifica i tentativi degli avversari che sono costretti al punt, ma proprio sul punt Nicolini riceve il pallone e dopo una corsa di circa 70 yard porta il pallone nell’end zone di Savona 7-0. I Pirati non ci stanno e dopo un alternarsi di azioni riescono nel secondo quarto a pareggiare su corsa 7-7. La partita rimane in equilibrio sino alla fine del 1° Tempo. Il secondo tempo è di tutt’altra fattura, il break ha fatto bene ai Predatori che rientrati in campo salgono in cattedra. Sanguinetti giovane QB che si è trovato a dover sostituire in maniera egregia il QB titolare RAVERA (infortunatosi in allenamento) impone il gioco e trova Spiaggi con un’ottima ricezione che segna il secondo TD per i Predatori (fallita la conversione, 13-7). Dopo alcune alternanze in campo i Predatori vanno nuovamente in TD con il nr. 32 Bisso su corsa e conversione da due punti che porta il punteggio sul 21 a 7. Finisce il terzo quarto. All’inizio del quarto il QB Sangunetti ha un piccolo infortunio e viene sostituito dal nr. 18 Malabruzzi che nell’azione successiva con una splendida corsa viola nuovamente la end zone di Savona, trasformazione non riuscita e si va sul 27-7 per i Preds. Sul finale nuovamente Spiaggi su lancio dell’ottimo Sanguinetti, sigla l’ultimo TD per i Predatori: 33-7. Partita di alto livello atletico e tecnico da tutte e due le parti che hanno fatto divertire il pubblico presente sugli spalti. Adesso per i Predatori ci sarà una pausa di circa un mese prima di incontrare sempre in casa i Mastiffs Ivrea, ma come si dice…”step by step”…